sabato 30 gennaio 2010

lunedì 25 gennaio 2010

Spider-Man di James Cameron

Parecchio tempo fa disegnai Spider-Man. Non per contratto con la MarvelComics - casa editrice statunitense che pubblica i fumetti del personaggio - ma per i fatti miei. L'occasione fu la scoperta in internet del soggetto che James Cameron scrisse per il film, soggetto che poi fu di ispirazione al film effettivamente prodotto, ma che rispetto a quest'ultimo narrava una storia piu' realistica e interessante, e inoltre che con qualche lieve variazione avrebbe rispecchiato con piu' fedelta' le storie originali. Quest'ultima e' una piccola fissazione dei vecchi appassionati dei fumetti Marvel, soprattutto di quelli ormai delusi dalla attuale filosofia editoriale della "Casa delle Idee" - uno dei tanti nomignoli della Marvel - che non ha piu' quella caratteristica fondamentale che un tempo la distinugeva, la cosidetta "continuity", ossia la narrazione degli eventi della vita di un personaggio rispettosi inqualunque momento di quelli precedentemente narrati, come in una vita reale. Ora invece esistono multiple versioni dello stesso personaggio con eventi che contraddicono e annullano quelli narrati in passato. Tutti questi dettagli, sul fumetto e sul film, li ho esposti in un sito in cui ho riportato il soggetto scritto da James Cameron, che ho tradotto in italiano, e di cui ho realizzato uno story-board - ecco il motivo del disegnare il personaggio - che e' la visualizzazione di alcune scene del film, realizzazione che viene normalmente fatta durante le produzioni cinematografiche in modo che i registi abbiano un aguida visiva della sceneggiatura. Il sito ha due versioni, una inglese ed una italiana, entrambe con il soggetto e con una sezione di commenti sui vari dettagli di cui parlavo prima. Per chi volesse visitarlo, ecco l'indirizzo http://spidercameron.altervista.org Ora che Cameron sta avendo successo con l'ultimo suo film, "Avatar", e che si parla del nuovo film su Spider-Man che dovrebbe rinarrare la storia dal principio, in rete si torna a parlare del vecchio soggetto di Cameron. e si parla anche del mio story-board, come nell'articolo della bella rivista on-line FantasyMagazine http://www.fantasymagazine.it/notizie/11671/spider-man-secondo-james-cameron/ , e visto che se ne parla e' possibile che il mio sito venga intasato dalle troppe visite - lo dico perche' esiste anche un altro sito con gli stessi contnuti ma col nome diverso, e pochi giorni fa era intasato perche' si tratta dell'indirizzo segnalato dai siti statunitensi :-D Quindi, per leggervi l'articolo di FantasyMagazine usate il link qui sopra, mentre se volete vedere il mio sito sullo Spider-Man di James Cameron potete usare il link ancora piu' sopra, oppure fare click sulla mia illustrazione sottostante, che non fa parte. Nei prossimi giorni mettero' un altro paio di illustrazioni.
______________________