giovedì 8 luglio 2010

La considerazione del Fumetto in Francia

Uno dei recenti fumetti di area francofona che mi piacciono tantissimo è "Mamette". Per chi non lo conoscesse ecco un esempio nell'immagine ingrandibile - di scarsa qualità, purtroppo, e non rende merito all'opera e all'autore. E' una tavola completa. Il fumetto è strutturato per tavole singole in cui si svolge una situazione umoristica e allo stesso tempo, nella maggior parte dei casi, poetica. Ieri ho fatto una ricerca generica su internet e mi è capitato un blog di una signora francese che parla della sua scoperta di "Mamette". In questa pagina http://www.mespetitsbonheurs.com/mamette-ma-nouvelle-serie-bd-coup-de-coeur-avec-une-meme-adorable-par-nob/ racconta che la figlia ha preso in biblioteca il primo dei volumi, che lo ha portato a casa, che lo ha letto anche lei (la mamma), che le è piaciuto tanto che è andata in libreria a comprare tutti i tre volumi sinora usciti, che anche il marito legge a letto e si diverte. Ora, che un fumetto preso da un bambino in biblioteca per leggerselo a casa venga letto anche dalla mamma che se ne appassiona e compra tutta la collezione e coinvolge anche il papa', ecco, son sicuro che può accadere anche in Italia, o negli USA, o in Spagna, ma non come situazione normale. L'impressione è che in Francia questa sia la norma. Che bellezza!!!
______________________