martedì 10 febbraio 2009

Gervasio

Carlo Peroni è uno dei maestri italiani del fumetto umoristico, ed un grande talento grafico. L'ho conosciuto artisticamente, ed ammirato, leggendo i suoi molteplici personaggi in numerose pubblicazioni. Ho avuto il piacere di parlarci, anche se solo virtualmente, via Facebook, solo da qualche giorno. E' una persona con una grande energia ed una grande attivita', realizza fumetti, gestisce siti, collabora con AFnews, partecipa alle manifestazioni sul Fumetto col suo Perowebconvention. Scrive in un blog http://peroblog.splinder.com/ gli aneddoti della sua carriera che consentono di conoscere e capire non solo lui ma il mondo italiano del Fumetto - passato ed attuale -, i meccanismi delle realizzazioni, i legami tra artisti, le dinamiche della produzione, gli aspetti belli e brutti del lavoro piu' bello del mondo (a mio parere). Consigliatissima la lettura, da capo a piedi, fosse anche solo per vedere i suoi magnifici disegni, ma spero non vi lasciate scappare i suoi affascinanti racconti. E' una di quelle persone, come Carlo Chendi, Alfredo Castelli, Ferruccio Alessandri (ed altri) che vorrei frequentare per sentire raccontare dal vivo le loro esperienze, seduti a sorseggiare un té o facendo una passeggiata in montagna. Li ricoprirei di domande! Uno dei personaggi di Peroni che amo di piu' e' Gervasio, un miliardario allergico ai soldi, che cerca sempre di allontanarsene ma poi ci incappa comunque, perche' trova tesori o perche' guadagna denaro nonostante cerchi di fare il contrario. e nel momento in cui si trova davanti banconote, gioielli, monete, lingotti, esplode in un gigantesco starnuto. Un'altro personaggio è zio Boris, spero di avere il tempo di fare una illustrazione anche di questo e della sua combricola di "mostri". _____________________ "Gervasio" è proprietà di Carlo Peroni, qui mostrato senza scopi commerciali.
______________________